Oltre i confini

… perché la solidarietà diventi concretezza

Dal Kenya

In Africa diamo il nostro piccolo ma provvidenziale aiuto alla gente di Wamba, in Kenya, dove per alcuni anni è stato presente un nostro giovane Paolo Foscarin, ritornato in Italia da alcuni mesi.

Abbiamo anche lanciato l’iniziativa del pagamento di una “forma di mutua” per le famiglie più bisognose che possono così avere gratuitamente il ricovero e le visite all’ospedale.

Abbiamo ricevuto  dall’amministratore della diocesi di Marala una lettera di ringraziamento a nome delle persone assistite, grazie alle nostre offerte.

La quota per l’assistenza alla famiglia è di € 20,00.

Molti bambini hanno potuto nascere in ospedale con l’aiuto di ginecologi e medici e non vedere la luce della vita in tuguri e capanne senza alcuna assistenza sanitaria.

Continuiamo in questa iniziativa, semplice ma molto opportuna e valida.

 

Carissimi amici

Il mio nome è Padre Angelo Riboldi e sono l’amministratore della diocesi di Maralal.

Vi scrivo per ringraziarvi per la donazione che voi avete fatto al nostro ospedale di Wamba.

A nome delle persone che beneficiano della vostra generosità e della vostra amicizia vi ringrazio di cuore.

Un ricordo comune nella preghiera

 

P. Angelo Riboldi

 

tratto da: “San Francesco in cammino” aprile 2011

Comments are closed.